Punto e virgola. L’impostore

Care amiche sognatrici, a me il punto e virgola NON sta particolarmente simpatico. È una pausa più forte della virgola, ma meno del punto. Sono convinta che la vita non sia fatta di bianchi e neri, e che sia piuttosto una scala di grigi. Poi però in punteggiatura mi innervosisco di fronte alle vie di mezzo. Né […] Read more…

Punto. Il re

Care amiche sognatrici, io amo il punto. Il punto decide, fa voltare pagina, non lascia in sospeso nulla. Il punto chiude un periodo. Ciò che inizia dopo è un nuovo pensiero, un cambiamento. Questo è il significato sintattico del punto. Uno che non deve chiedere mai. Nella recitazione, il punto ha un valore di fine […] Read more…

Credevo di essere Wonder Woman

Gent.mo Dr. Clark Kent Dr.ssa Wonder Woman c/o CIS (Comitato Italiano Supereroi)   Ciao Superman, qui è Wonder Woman. Com’è? Senti, bando alle formalità. Ti avviso che stiamo organizzando la solita conferenza annuale sui problemi dell’universo. Probabilmente sarà fissata per il 1 aprile, ma te lo confermo appena ne sono certa. Mi raccomando di tenerti libero. […] Read more…

Gita di fine anno

Care mamme sognatrici, oggi è un grande giorno. Oggi, le Farfalle e gli Scoiattoli della scuola dell’Infanzia “F.C.”, che NO, cari papà, non significa Football Club, sono pronti per la tanto attesa gita di fine anno. Ore 8.00. Il sole splende più giallo e brillante del solito. Le mamme arrivano più pallide del solito. I […] Read more…

Orecchiette fatte in casa

Care mamme sognatrici, nel periodo texano, in epoca pre-Ominica, sono ancora una sciocca e allegra ragazza che vuole fare l’attrice. Non comprendo pertanto le altre italiane, che vivono negli Stati Uniti col fidanzato/marito italiano per fare cose strambe come: a) sposarsi b) partorire esserini bavosi c) costruire una famiglia Barilla/Mulino Bianco Dovete sapere che è […] Read more…

Oggi mamma, ieri teenager: Candy Candy

Care mamme sognatrici, c’erano una volta le nostre eroine dei cartoon. Belle, per lo più bionde, e inesorabilmente, incommensurabilmente SFIGATE. Questa è la storia di Candy Candy. La dolce e bionda orfanella Candy, la ragazza che sussurra ai procioni, vive con la sua amica Annie, orfana pure lei, nella Casa di Pony. Che non è la […] Read more…

Oggi mamma, ieri teenager: Lady Oscar

Care mamme sognatrici, suo padre voleva un maschietto, ma ahimè, è nata lei. E noi ci lamentiamo se mamma e papà ci spingono a studiare, mentre vorremmo scappare a Formentera col fidanzato di turno per allevare tori. Comunque c’è una buona notizia: Lady Oscar NON È orfana. Oscar François de Jarjayes viene allevata come se […] Read more…

Oggi mamma, ieri teenager: Georgie

Lalalalàààà, lalalalàààà, lalalalààà, lalalalàààààà. Georgie dai biondi capelli dorati, due occhi azzurri brillanti e vivaci, nel mio immaginario marcescente di adolescente degli anni Novanta è il top. È la mia preferita, al punto che per lei perdo il mio amato criceto Pìu. Mie care mamme sognatrici, dovete sapere che Pìu è in fin di vita, […] Read more…

C’era una volta

C’era una volta una bellissima principessa. I suoi capelli erano dorati  come le spighe di grano maturo castani chiari. I suoi occhi erano verdi e cristallini come il mare di Grecia castani chiari. Il suo nome era Adelaide C. H. Hilton Trump D. De Bonneville Silvia. La principessa viveva in una grande casa, con un […] Read more…

1 14 15 16 17