Month: aprile 2018

ci sono pezzi di cuore

Ci sono pezzi di cuore

Ci sono pezzi di cuore in quel vestito verde mela e in quel giacchino di jeans. Sono sparsi tra stoffa, bottoncini e cuciture. Ci sono frammenti di cuore in quella polo bianca e rosa, e in quella lettera sgualcita. Sono nascosti tra virgole e parole. Ci sono pezzettini di cuore in quella tazza di latte […] Read more…

ti sei girata verso di me

Ti sei girata verso di me

Ti sei girata verso di me sul terzo scalino, all’ingresso della scuola, stamattina. Seminascosta da quello zaino ingombrante in cui forse portate anche alter ego, kit di sopravvivenza in caso di invasione aliena, e scorte a vita di elastici rosa. Mi hai fatto ciao con la manina, con le guance un po’ incerte. Non sapevano […] Read more…

Sii gentile e abbi coraggio

Sii gentile e abbi coraggio

Bimba cara, se giri per i boschi con un cappuccio rosso, fai attenzione ai lupi. O comprati uno spray al peperoncino, se a tua mamma verrà in mente di mandarti da sola nel bosco a portare Tachipirina e propoli alla nonna. Se indossi un fantastiglioso vestito giallo, stai pronta a ballare con una bestia. Che […] Read more…

ti racconterò

Ti racconterò di te

Ti racconterò di quando sei nata. Di com’eri piccola e già così determinata. Di quando avevi mal di pancia ed eri tutta rossa, e di quando papà ti teneva la mano sul pancino e passava tutto. Ti racconterò di quanto pativo le notti insonni. E di quanto ridevo a sentire le tue risate. E delle […] Read more…