Month: ottobre 2016

Fai la nanna: 5 modi per addormentare un bebè senza farsi arrestare

Care mamme sognatrici, care mamme insonni, che accettereste anche proposte indecenti pur di chiudere gli occhi cinque minuti e sognare, COME VI CAPISCO. Con quale angoscia ripenso ai primi mesi di Becky. Rivedo quei tempi bui, in cui dormire è il mio più grande sogno, il miraggio irraggiungibile, il premio che desidero vincere quando apro la linguetta d’alluminio del […] Read more…

Come creare una zucca shabby chic per un Halloween di classe

Care amiche sognatrici, sulla mia pagina Facebook ho postato il metodo easy per intagliare una zucca di Halloween. Bisogna però dire che, se le decorazioni da fare sono tante, accoltellare zucche diventa una sorta di disciplina sportiva. E sono pressoché certa che la inseriranno a breve nel programma olimpico ufficiale. Sì, è vero. Alla prima […] Read more…

Caro Dylan, io sono ancora quell’adolescente.

Caro Dylan, gira la voce che tu abbia compiuto 50 anni. Ti prego, Dylan, dimmi che il tuo legale rappresentante si sta battendo per confutare vibratamente questa bufala inopportuna. Probabilmente l’ha già fatto e io non riesco a rintracciare la notizia ufficiale sulla nostra ANSA. Perché dai, se tu hai 50 anni, a questo punto venite […] Read more…

Sindrome premestruale. Signor Uomo, statte accuort.

Caro signor Uomo, quest’oggi ti voglio illuminare su un drammino femminile piuttosto diffuso: la SINDROME PREMESTRUALE. Alla tua età, saprai bene cosa significa avere intorno una donna in preciclo, suppongo. Ma magari no. Magari sei uno fortunato. O sfortunato, perché dai: è uno spettacolo imperdibile per i più dotati di sense of humour. Io sì, io ne soffro, […] Read more…

La spesa nel periodo pre-ominico

Ciao mie care amiche sognatrici, ogni tanto penso sghignazzando a quando facevo la spesa solo per me stessa. Di solito ci penso quando sono immersa nel reparto bio, con l’espressione della mamma saggia e competente, pronta a sfoderare la spada contro l’olio di palma e altri acerrimi nemici. Voi ve lo ricordate quel periodo della […] Read more…

Cinque cose da fare coi bambini a New York

Care mamme sognatrici, a New York si cammina. Tanto. Ve la ricordate Melanie Griffith in Una donna in carriera? Vi ricordate che si toglieva le scarpe da ginnastica, appena arrivata in ufficio, per mettersi i tacchi a spillo? Ecco, funziona proprio così, ancora oggi. Quindi prima di tutto assicuratevi di avere SCARPE COMODISSIME per tutta la […] Read more…